Bonus Tv: Decoder digitale gratuito consegnato a casa ai pensionati over 70

I pensionati over 70 possono avere un decoder digitale gratuito consegnato a domicilio grazie ad un accordo tra il Ministero dello sviluppo economico e Poste Italiane.
Le risorse destinate ai BonusTV sono state rifinanziate con 68 milioni di euro. La nuova agevolazione introdotta prevede la consegna direttamente a casa di un decoder compatibile con la nuova tecnologia, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
L’offerta è riservata a: cittadini di età pari o superiore a 70 anni, con pensione non superiore a 20mila euro annui, intestatari di canone Rai o esentati dal pagamento.

Il decoder viene consegnato su appuntamento, direttamente a casa, dal postino di Poste Italiane e l’appuntamento può essere pianificato in tre modi:
1 – Recandosi in uno degli uffici postali presenti in tutta Italia
2 – Chiamando il numero gratuito 800 776 883 (lun-ven 10-18)
3 – Cliccando questo link www.prenotazionedecodertv.it/booking/
All’atto di prenotazione sono indispensabili codice fiscale e tessera sanitaria/documento di identità in corso di validità del richiedente. Se necessario, chiamando il n. 800 776 883 l’utente potrà ricevere assistenza telefonica nell’installazione e nella configurazione del decoder.

Non può beneficiare della consegna gratuita del decoder chi, pur essendo in possesso dei requisiti richiesti, abbia già usufruito
del BonusTV-Decoder (contributo fino a 30 Euro per l’acquisto di un decoder Tv digitale destinato ai pensionati con ISEE inferiore
ai 20 mila Euro).
L’agevolazione è cumulabile con: BonusTV-Rottamazione (sconto del 20% fino a 100 Euro per l’acquisto di una nuova tv
rottamando quella obsoleta), anche se è già stato erogato o nel caso si intenda richiederlo successivamente.
L’agevolazione è attiva da metà aprile 2022 ed è valida fino ad esaurimento dei fondi.